24 Marzo 2017

Articoli

Solidarietà con i militanti repressi dal regime di Erdogan

aaacompagniturchiI nostri compagni Emre Tansu Keten (a sinistra) e Uraz Aydin (a destra con la bandiera del sindacato di sinistra dell'insegnamento Egitim-Sen) sono stati esclusi ieri dall'Università di Marmara (a Istanbul), con numerosi altri, a seguito dell'ultimo decreto legge. Uraz Aydin è intervenuto in occasione dell'Altreo Davos del gennaio 2016. Diversi articoli di Uraz son stati pubblicati sul nostro sito permettendo ai nostri lettori di comprendere meglio la situazione in Turchia e i tratti del regime di Erdogan.

 

Questi due compagni ci hanno fatto pervenire il messaggio seguente:


"Non rinunciamo né alla lotta per la pace e nemmeno a quella per la libertà. Non siamo mai stati dei semplici "impiegati" per i quali l'università è semplicemente una fonte di reddito. Continueremo a produrre e sapremo far arrivare la nostra produzione a buon porto. L'importante è di invertire l'evoluzione in corso."

 

Concludono il loro messaggio scrivendo:

 

"Se volete sapere come sostenere gli universitari repressi dal governo turco, potete manifestare la vostra solidarietà finanziaria verso il sindacato dei lavoratori dell'educazione e delle scienze versando il vostro contributo al loro fondo di solidarietà."


Ecco le coordinate bancarie:
ING Bank
Avenue Marnix 24, 1000 Bruxelles, Belgio
IBAN: BE05 3101 0061 7075
SWIFT/BIC; BBRUBEBB
Comunicazione: "UAA Egitim Sen"

Appello 8 aprile

Vogliamo vivere e lavorare in un paese democratico e civile

Appello per una manifestazione

sabato 8 aprile - Bellinzona ore 14.30

 

scaricate il l'appello e firmatelo

Petizione

NO AL CONTINUO SMANTELLAMENTO DELL'OSPEDALE SAN GIOVANNI

NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELLE SALE OPERATORIE PER IL DAY HOSPITAL

Scarica la petizione qui

La petizione può essere firmata da qualsiasi cittadino domiciliato nei comuni della Nuova Bellinzona. Le firme sono da rispedire al più presso a: cp 2320, 6501 Bellinzona

1917

1917

rivoluzione1917.org: un sito da seguire