20 Settembre 2017

Articoli

Interrogazione al Municipio: Scuole dell'infanzia

aaaécole-doisneauLa necessità di nuove sedi per la Scuole dell'infanzia della città è noto da tempo. Malgrado questo una serie di ritardi si sono accumulati negli ultimi anni (in particolare nella precedente città di Bellinzona) e ha comportato, tra l'altro, a più riprese l'aumento degli allievi per sezione.

L'anno scorso si è trovata una soluzione provvisoria creando una nuova sezione spostata a Giubiasco. Anche se la stessa è stata positivamente presentata come risultato preventivo della futura collaborazione aggregativa, ha comportato diversi problemi che sembra stiano portando alla ricerca di nuove soluzioni.
Ci risulta che nell'urgenza si stia prevedendo la collocazione di questa sezione nei locali del prefabbricato di Via Lavizzari, precedentemente occupati dall'ufficio AVS-LAPS, facendo capo per la mensa al vicino Asilo Nord.
Un prefabbricato, tra l'altro, non solo ormai consumato e vecchio; ma noto, da decenni, per la massiccia presenza di amianto.


Alla luce delle precedenti considerazioni, chiediamo al Municipio:


- Corrisponde al vero che già a partire da settembre una sezione della Scuola dell'infanzia verrà ubicata nei locali del prefabbricato di Via Lavizzari?
- Si è valutato attentamente i pericoli legati alla presenza dell'amianto?
- Come mai non è stata pubblicata nessuna domanda di costruzione per il chiaro cambiamento di destinazione?
- Come verrà risolto il problema della mensa? Verrà rifornita sul posto dalla cucina del vicino Asilo Nord o si sposteranno gli alunni in quella sede per consumare il pranzo?
- Nel secondo caso come verranno risolti i problemi logistici di questa sede, già al limite della sua capienza e che, per ricavare un'eventuale spazio allo scopo, dovrebbe rinunciare ad alcune attività nel salone, oltre a creare una difficile convivenza di così tanti bambini sotto un sol tetto?
- Per quanto tempo sarebbe prevista questa soluzione?
- A che punto è la realizzazione già preannunciata di due ulteriori sezioni della Scuola dell'infanzia alla Gerretta?
- A quanto ammonterà nel prossimo anno scolastico il numero di allievi per classe in ogni singola sezione di scuola dell'infanzia? Sono numeri sostenibili per un'efficace lavoro con i bambini?
- Come intende risolvere in futuro il problema del crescente numero di allievi della Scuola dell'infanzia?

 

*Interrogazione del 19 giugno 2017 delle Consigliere comunali della lista MPS-POP-Indipendenti Angelica Lepori Sergi e Monica Soldini

Referendum Previdenza 2020

Autocollante PV2020

Trovate qui

tutto il materiale

1917

1917

rivoluzione1917.org: un sito da seguire