Tempo di lettura: < 1 minuto

Negli  scorsi giorni la redazione del quindicinale Solidarietà, da sempre attenta osservatrice di quanto accade in Bancastato, ha ricevuto una denuncia su presunti comportamenti di suoi dirigenti (Pelli e Barbuscia) ed una gestione leggera nell’apertura di conti bancari. Denuncia accompagnata da una precisa documentazione.

Giro questi documenti al Consiglio di Stato e alla Commissione di controllo sul mandato pubblico.

 

Al Consiglio di Stato ed alla Commissione di controllo sul mandato pubblico chiedo di procedere ad una verifica e trasmettermi una loro presa di posizione.

 

Cordiali saluti.

 

Matteo Pronzini

 

25 settembre 2011

Pin It on Pinterest