Tempo di lettura: < 1 minuto

Oggi è stata pubblicata sul foglio ufficiale l’iniziativa cantonale “Basta con il dumping salariale in Ticino!”. Un’iniziativa da firmare e far firmare attorno a voi!

 

L’iniziativa promossa dal comitato d’azione contro il dumping salariale e sociale chiede, in buona sostanza:

1. di rafforzare il ruolo e i mezzi dell’Ispettorato cantonale del lavoro per combattere il dumping salariale in Ticino, ossia il grave peggioramento delle condizioni di lavoro in atto in vari settori economici; molto concretamente si chiede il raddoppio del numero degli ispettori.

2. di pubblicare una statistica annuale dei salari e delle condizioni di lavoro in Ticino per permettere di controllare adeguatamente l’evoluzione delle condizioni di lavoro nel nostro Cantone di frontiera; senza una conoscenza reale e concreta dei salari effettivamente pagati difficilmente si potranno stabilire le situazioni di dumping.

3. di potenziare i diritti dei salariati sui luoghi di lavoro. In particolare istituendo nelle aziende dei delegati al controllo dell’evoluzione dei salari e delle condizioni di lavoro, eletti dai dipendenti e che collaborano con l’Ispettorato cantonale del lavoro.

 

Scaricate il formulario e firmate e fate firmare l’iniziativa!

Pin It on Pinterest