Tempo di lettura: < 1 minuto

ManifestAzione femminista a Lugano, 17.00 ritrovo davanti alla Stazione FFS

Oggi 25 novembre 2019, in occasione della 19esima volta la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il collettivo femminista Io l’8 ogni giorno invita le donne e gli uomini a partecipare alla Manifest-Azione «Libere dalla violenza!» che partirà alle ore 17:00 dalla stazione di Lugano.

Lottiamo contro la violenza machista che colpisce tutte noi. Perché sappiamo che non esistono donne “vittime” e donne emancipate e miracolosamente al riparo dalla violenza e dal sessismo. Tutte noi conosciamo, nel corpo o nell’anima, cosa vuol dire la violenza machista. Vogliamo essere ascoltate e credute. Vogliamo che si smetta di banalizzare, minimizzare o colpevolizzarci.

La questione della violenza deve diventare un’urgenza per tutta la società. Servono cambiamenti culturali e strumenti politici, legislativi ed economici per mettere fine a questa vera e propria guerra nei confronti delle donne.

Noi donne vogliamo vivere. Vivere libere. Libere dalla violenza, dai commenti sessisti, dalle minacce, dalle molestie, dalle aggressioni, dagli stupri, dallo sfruttamento dei nostri corpi, dai femminicidi.

Vogliamo vivere libere nelle strade, di giorno e di notte.

Vogliamo vivere libere nelle nostre case, perché – lo ricordiamo – è questo il luogo meno sicuro per tutte noi.

Vogliamo la fine delle discriminazioni e delle molestie anche sui luoghi di lavoro e di formazione.

Vogliamo una vera politica di accoglienza e per il diritto di restare per tutte le donne migranti vittime di violenza sessista nel loro paese, durante il percorso migratorio o in Svizzera.

Io l’8 ogni giorno

Pin It on Pinterest