Tempo di lettura: 2 minuti

Pubblichiamo il testo dell’interpellanza presentata oggi dal gruppo MPS in Gran Consiglio sulla questione dello sviluppo di questa seconda fase della pandemia, in particolare raffrontandola con la prima fase della scorsa primavera. (red)

A seguito delle nostre ripetute richieste e dei nostri atti parlamentari da alcune settimane i direttori amministrativi delle case per anziani pubblicano quotidianamente alcuni dati statistici sulla presenza del COVID in queste strutture.

Se questi dati corrispondono a quanto effettivamente sta succedendo nelle case per anziani, essi sono la conferma, purtroppo, che la strategia messa in atto delle autorità cantonali (in primis dal medico cantonale) e dalle direzioni delle strutture non permettono una tutela della salute degli ospiti di queste strutture. 

1.Confronto tra situazione nella 1 ondata e nella 2 ondata

I dati pubblicati da Adicasi dimostrano in modo chiaro che la strategia messa in atto nella 2 ondata dal medico cantonale e dalle direzioni delle CPA non sembra essersi rivelata adeguata a contrastare lo sviluppo della pandemia. In particolare:

  • il COVID è presente in un numero molto maggiore di CPA (+18 pari al 69%); oramai ben il 65% delle CPA segnala casi positivi a fronte di un 38% della 1 ondata
  • i residenti positivi sono aumentati del 47% (237 casi in più);
  • le ospedalizzazioni risultano essere, come nella 1 ondata estremamente minime (38) ed addirittura inferiori se calcolati sul numero di casi positivi (1 ondata 38 su 505, 2 ondata 38 su 742);
  • il numero di decessi continua ad essere drammaticamente alto (90); è vero che risulta essere inferiore ai decessi registrati nella prima ondata, ma non dobbiamo dimenticare che i dati della 1 ondata riguardavano un periodo più lungo.
dalalgiorniCPA con COVIDTotale residenti COVIDTotale ospedalizzazioniTotale decessi COVID
1 Ondata10.mar04.giu862650538151
2 Ondata10.ott03.dic54447423890
Differenza assoluta-32182370-61
Differenza %-37%69%47%0%-40%
CPA con COVID% su totale CPATotale residenti COVID% su totale residenti
1 Ondata2638%50511%
2 Ondata4465%74216%

2             Dati della 2 ondata

Anche il confronto tra i dati statistici della 2 ondata confermano una sostanziale inadeguatezza della strategia messa in atto.

  • Dal 28 novembre al 3 dicembre il numero di CPA in cui vi è una presenza del virus non aumenta. Una buona notizia. Meno buona la notizia che dal 28 novembre nelle 44 case per anziani con la presenza del virus si è passati da 663 a 742 casi positivi (aumento di 79 casi, percentuale maggiore al 10%). Ciò significa che non si riesce a circoscrivere il virus.
  • Sempre in questo lasso di tempo vi sono stati, purtroppo, 15 decessi. Nello stesso periodo solo 4 residenti sono stati ospedalizzati.
23.nov28.nov03.dic
CPA con COVID364444
Totale residenti COVID492663742
Totale ospedalizzati293438
Totale decessi COVID527590
differenza tra 23.11 e 03.12differenza tra 28.11 e 03.12
CPA con COVID80
Totale residente COVID17179
Totale ospedalizzati54
Totale decessi COVID2315

Alla luce di queste considerazioni e quest’ennesima conferma del fallimento della strategia di contenimento dei contati nelle CPA chiediamo al Consiglio di stato:

  1. Come si spiega che nella 2 ondata vi sono molte più CPA con la presenza di casi Covid (44 invece di 26)?
  2. Come si spiega che nella 2 ondata il numero di casi Covid nelle CPA è molto maggiore (742-505)?
  3. Quanti sono i dipendenti delle CPA positivi al Covid?
  4. Il personale (indipendentemente dalla presenza di Covid nelle rispettive CPA) viene sottoposto al tampone a scadenza regolare? Se no, per quale ragione ciò non viene fatto?
  5. Il dato riguardante il personale ospedalizzato è specifico a residenti positivi o riguarda anche residenti non Covid?
  6. Per quale ragione anche durante la 2 ondata, come è avvenuto nella prima, non si ospedalizza i residenti positivi al Covid? Come nella 1 ondata la decisione di non ospedalizzare i residenti delle CPA è stata presa dalle autorità cantonali?
  7. Quanti sono i residenti positivi al Covid ospedalizzati e deceduti?
  8. Quanti sono i residenti positivi al Covid deceduti nelle CPA?

Pin It on Pinterest