Tempo di lettura: 2 minuti

Il Collettivo presenta il suo Piano d’azione femminista per l’eliminazione della violenza sulle donne

Durante lo scorso anno il collettivo Io l’8 ogni giorno ha portato avanti la riflessione in merito al problema della violenza sulle donne, divenuta una questione ancora più impellente con l’imposizione del confinamento necessario a contenere la pandemia.
Il collettivo ha svolto una serie di incontri nell’intenzione di realizzare un Piano d’azione femminista per l’eliminazione della violenza sulle donne, identificando misure concrete.
Il tutto è confluito in una pubblicazione che sarà disponibile nei prossimi giorni (per ordinarla scrivere a info@iolotto.ch)
Nel frattempo vi sarà un primo incontro di presentazione e discussione che si terrà domenica 7 marzo alle ore 17.30 su zoom (Per connettersi usare questo link https://zoom.us/j/96494722630, ID riunione: 964 9472 2630)

L’8 marzo volano gli stracci! 65 ragioni per dire No alla riforma dell’AVS
 
Il collettivo vuole cominciare a “rendere visibile la nostra opposizione al progetto AVS 21 che prevede l’aumento dell’età di pensionamento delle donne a 65 anni. Un progetto che pesa fortemente sulle condizioni di vita e di lavoro delle donne. L’aumento dell’età di pensionamento delle donne contribuisce solo marginalmente al miglioramento della situazione finanziaria dell’AVS. Porre fine alla disuguaglianza salariale e aumentare i salari avrebbe sicuramente un impatto maggiore. Inoltre, l’innalzamento dell’età pensionabile per le donne apre di fatto la porta a un aumento dell’età di pensionamento per tutti e tutte a 67 anni. Continuiamo quindi ad opporci al progetto AVS 21 e a chiedere il suo ritiro in favore di una riforma che metta finalmente in atto un modello di previdenza per la vecchiaia egualitaria, solidale e sostenibile”.
Il collettivo Io l’8 ogni giorno invita quindi tutte in Piazza governo a Bellinzona lunedì 8 marzo alle 18.00 per dare voce a questa opposizione.
Ognuna può portare uno straccio sul quale scrivere una delle innumerevoli ragioni per opporsi alla riforma AVS 21.
L’incontro si terrà nel pieno rispetto delle norme sanitarie (distanziamento sociale e mascherina).
 

Pin It on Pinterest