Tempo di lettura: < 1 minuto

Circa 800 persone sono oggi scese in piazza a Bellinzona a sostegno del popolo palestinese. Convocata da un coordinamento di forze politiche e associative diverse, la manifestazione ha voluto denunciare i bombardamenti su Gaza e l’invasione della striscia, ormai in atto, da parte dell’esercito israeliano che ha già fatto migliaia e migliaia di morti. Un’occasione per ribadire la richiesta della fine dell’occupazione israeliana e in diritto all’autodeterminazione per il popolo palestinese.

Print Friendly, PDF & Email